Se il primo passo per affermare la propria presenza sul web è avere un sito performante, coerente, aggiornato e sempre funzionante, il secondo è sicuramente l’adozione di una strategia SEO, per far sì che la propria presenza in rete sia di qualità e soprattutto fonte di guadagno.

Sebbene ogni caso sia specifico ed ogni realtà unica e particolare per logiche, scelte e persone, sappiamo che una cosa vale per tutti: oggi risulta di fondamentale importanza essere facilmente riconoscibili a livello imprenditoriale e stare al passo con la concorrenza, soprattutto se si vuole essere lungimiranti e porre solide basi per il futuro. Perché l’utente/cliente riesca facilmente a trovarvi sul Web, si ricordi di voi e vi consideri facilmente rintracciabili, entra in gioco la cosiddetta Strategia SEO: SEO è l’acronimo di Search Engine Optimization, cioè l’insieme di tutti quegli accorgimenti specificatamente rivolti a migliorare il posizionamento delle pagine del vostro sito all’interno dei motori di ricerca. Il SEO è il professionista (o il team di professionisti) che si occupa dell’attività di ottimizzazione e posizionamento sui motori di ricerca.

Come? Entrando nella testa dei vostri potenziali clienti: quali abitudini hanno? Come si potrebbe facilitare le loro ricerche online? Risolvendo i problemi che l’utente riscontra è possibile creare un traffico di utenti prezioso e qualitativamente prestigioso all’interno della vostra realtà virtuale: in altre parole il suo compito è proprio quello di rispondere meglio degli altri alle esigenze degli utenti. Dietro ogni domanda inserita sui motori di ricerca infatti, vi è un intento di ricerca (search intent) esplicito o nascosto, cioè l’esigenza reale di un utente. Capire e rispondere al bisogno dell’utente/cliente in modo soddisfacente e soprattutto più esauriente rispetto ai propri competitors, rappresenta l’arma vincente per primeggiare nel mondo di Google. Fare questo in concreto significa fornire il contenuto idoneo e pertinente con il search intent più rilevante: per fare alcuni esempi, basti pensare a proporre offerte o applicare sconti sui prezzi, puntare sulla pubblicazione di contenuti di qualità o ancora redigendo post e testi ottimizzati seguendo le regole sul copyrighting.

In breve tempo, aumentando la visibilità nelle ricerche organiche, il cliente vedrà salire in vetta alla classifica il proprio sito all’interno dei motori di ricerca: le opportunità di business aumenteranno in maniera direttamente proporzionale all’aumento degli accessi e delle visite alle vostre pagine Web, aumentando la vostra popolarità e trasformandovi nella miglior ricerca possibile. Sarà inoltre possibile controllare lo stato dell’attività digitale. Cosa significa? Sarà possibile tenere monitorata l’attività dei propri visitatori, migliorando continuamente la loro esperienza online, creando le condizioni affinché l’utente torni più volte sul sito e, da semplice conoscitore, diventi vostro abituale cliente.

La SEO Strategy è quindi l’arma vincente e la chiave per il successo delle vostre pagine sui motori di ricerca, dimostrandosi una scelta sempre più indispensabile in un’ottica di concorrenza e dunque, in questi termini, molto lungimirante.