Realizzare un sito e-commerce: perché dovresti? Una sola risposta che secondo noi racchiude tutte, per aumentare il tuo business.

Ma la mia azienda va già a gonfie vele, ci dirai, eh ne sei davvero sicuro? Sicuro che non puoi fare di più?

Ho già un sito web, non va bene?

Si, va bene, ma è solo l’inizio e non basta. Oggi un’azienda per esistere deve essere sui motori di ricerca, come diceva qualcuno: non sei online allora non esisti. Ciò significa che se hai un sito, hai ben iniziato, ma avere solo un sito non è tutto. È pur vero che avere un sito performante è molto importante, ma oggi non basta, e non ti farà aumentare le vendite, soprattutto se si tratta di un sito vetrina. Cos’è un sito vetrina?

Un sito vetrina è un sito spento, immobile, che non emoziona, che non si muove e non stimola gli attuali clienti e non ne smuove altri. Un sito vetrina, come dice la parola, ti permette di far vedere cosa fai, cosa vendi, ma oggi non basta più con la concorrenza del mercato. Oggi vince chi tiene in continuo aggiornamento il proprio sito, la propria sezione blog, le informazioni e i prodotti: creare un continuo movimento è la chiave giusta. Realizzare un sito e-commerce oggi ti permette di portare gli utenti a visitare il tuo sito, studiare i comportamenti per migliorare la user experience, ma soprattutto aumentare la propria visibilità, rafforzare la tua brand identity, vendere e aumentare così il tuo fatturato.

Più vendita online, perché?

Una ricerca Nielsen afferma che l’e-commerce ha avuto un boom, che ha visto un + 80% di vendite tra febbraio 2020 e la prima settimana di marzo. Una crescita davvero significativa.

L’aumento delle vendite online è stato significativo per due motivi principali:

  • la facilità con la quale è possibile acquistare e vendere online
  • il periodo storico che stiamo attraversando

Se pensate che sia un fenomeno destinato a morire dopo la pandemia, beh vi sbagliate perché è sempre in continua crescita e non accenna minimamente a fermarsi. Le persone non smetteranno di acquistare online in quanto:

  • cercano sempre il prezzo migliore
  • non trovano o non hanno il tempo per andare nei negozi fisici
  • vogliono spendere meno

Ciò significa che se non ti sbrighi a realizzare un sito e-commerce, la tua attività sarà destinata a morire. Questo perché la concorrenza aumenta sempre più e sicuramente ci sarà qualcuno che venderà il tuo prodotto online e tu, di certo, sarai tagliato fuori e noi questo non lo vogliamo.

Realizzare un sito e-commerce non è troppo costoso

Niente di più sbagliato pensare che vendere online sia particolarmente costoso e dispendioso e un investimento troppo grande per le casse della tua azienda. Realizzare un e-commerce è sicuramente un investimento ma non così oneroso come pensi. Soprattutto se si confronta la spesa da affrontare con i vantaggi che ne puoi trarre. Il costo per realizzare un sito e-commerce, ovviamente come tutti i costi, può variare, ma di certo non dovrai ipotecare la casa!

Con un sito e-commerce puoi vendere in qualsiasi momento della giornata e a qualsiasi ora della notte. Ecco, fermati a pensare alla notte: lo sapevi che la maggior parte degli acquisti online vengono effettuati di notte? Esatto, hai capito proprio bene, di notte. È il cosiddetto Vampire Economy: gli acquisti notturni. Questo ti permette di vendere anche di notte, mentre sei nelle braccia di Morfeo.

Quali sono i miei vantaggi?

I vantaggi sono numerosi e adesso te ne racconterò qualcuno davvero interessante.

  • Vendita continua, 24h24, 7 giorni su 7
  • Riduzione dei costi di front office
  • Raccolta di dati importanti sui clienti
  • Possibilità di migliorare la user experience
  • Profilazione del tuo target
  • Possibilità di vendere all’estero

Tutti questi vantaggi ti permettono di studiare, analizzare e pianificare le strategie migliori per i tuoi obiettivi e la tua azienda.

Realizzare un sito e-commerce: quali caratteristiche deve avere?

Un sito e-commerce non è e non deve essere solo una piattaforma che contiene le schede prodotto, ma deve essere per il tuo cliente un’esperienza unica e quasi indimenticabile, in modo tale che torni a riacquistare i tuoi prodotti. Per realizzare un sito e-commerce bisogna tenere in mente tre attributi: facile, intuitivo e veloce. Gli utenti, infatti, perdono la pazienza molto presto e senza pensarci troppo, abbandonano senza pietà i siti che non danno loro una user experience semplice e veloce.

Affinché un sito e-commerce sia efficace e utili per la vendita dei tuoi prodotti online, deve avere delle caratteristiche specifiche:

1. Facile da utilizzare

Un sito e-commerce che prevede troppi passaggi e troppi click e non permette all’utente di trovare con facilità quello che sta cercando, porta, come abbiamo detto prima, all’abbandono del sito. Senza ripensamenti.

2. Responsive e mobile friendly

Ormai la maggior parte degli acquisti avviene tramite lo smartphone. Si pensi ad esempio ad Amazon: quanti di voi ancora utilizzano un pc per un acquisto su Amazon? Pochi, perché Amazon mette a disposizione un’esperienza molto facile e veloce.

  • Cerchi il prodotto
  • Lo metti nel carrello
  • Paghi
  • Puoi tracciare il tuo pacco

Lineare, facile e veloce. Senza troppi fronzoli e giri di click.

3. Grafica accattivante

Anche l’impatto visivo, come la facilità d’uso, è molto importante. E non è assolutamente vero che spesso bisogna sacrificare la facilità d’uso per avere un sito e-commerce graficamente più bello e accattivante. Si possono e si devono avere entrambi, anche perché oggi le immagini vendono molto più della descrizione. Gli utenti vogliono vedere il prodotto, le tue immagini devono catturare l’attenzione, essere in alta definizione e convincere l’utente ad acquistare. Quanto più le tue immagini saranno di ottima qualità, tanto più potrai aumentare il range delle tue vendite.

4. Contenuti ottimizzati

Anche i testi sono importanti in un sito e-commerce: dovranno essere brevi, scritti con un linguaggio facile e alla portata di tutti e soprattutto persuasivi come le immagini. L’obiettivo è quello di persuadere i clienti e convincerli che stanno facendo un buon acquisto.